INSALATA PRIMO AMORE


Ricetta di memorie d’infanzia, estati allegre, ore di gioco e aria aperta.

Volevo iniziare questa mia esperienza di blog con un piatto forse un po’ supponente, non certo da tutti i giorni, ricco di ingredienti, ma con un equilibrio perfetto. Da preparare quando si vuol stupire gli ospiti. La presenza dei delicati petali di rosa e delle fragole, oltre al risvolto estetico regalano un gusto unico all’insalata e la completano . Ricordo perfettamente il momento in cui io e mio fratello insieme alla nonna (colei che ha stanato a suo tempo questa ricetta), sottraevamo qualche petalo di rosa dal cortile vicino per ‘l’insalata delle occasioni speciali’ , a noi bambini era lasciato sempre l’onore di staccare con quanto più riguardo possibile le impalpabili estremità delicatamente profumate. La soddisfazione di vedere il nostro bottino a completamento del piatto e sentire le esclamazioni stupefatte degli ospiti ci faceva sentire orgogliosi della nostra piccola e innocente impresa.

 

Ingredienti:

100gr di provolone

100 gr di prosciutto cotto a cubetti

100 gr di tonno

1 filetto di acciuga

1 gambo di sedano

3 rapanelli rossi

50 gr di champignon

2 foglie di lattuga rossa

1 piccolo peperone

50 gr di fragole

½ mela

½ limone

erbe aromatiche triptate fini

olio

aceto

1 cucchiaio di maionese

una decina di petali di rosa non trattata

 

 

La preparazione è decisamente di semplice esecuzione ma è bene assemblare l’insalata con qualche ora di anticipo in modo tale che , riposando in frigo, si amalgamino bene tutti i sapori presenti.

Tagliare in piccoli pezzi tutti gli ingredienti in modo tale che siano di grandezza uniforme e si possa in ogni boccone provare l’esplosione di gusto che questa pietanza regala.

Condire con olio , limone, sale , il trito di erbe aromatiche ,una spruzzata di aceto bianco e la maionese.

Estrarre l’insalata dal frigo una mezz’ora prima di portarla in tavola e , se proprio volete esagerare, la nonna consigliava di guarnire con spicchi di arancia.

Elisa
Elisa
About me

Se vuoi leggere un pizzico di me clicca sul link qua sopra a destra "Un Pizzico di Ely". :-)

1 Comment

Avatar
Davide
Reply 3 Agosto 2015

La cheesecake di Ely, semplicemente divina!!!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.