Spaghetti alla chitarra con patè di olive e moscardini


Evviva! E’ esplosa la bella stagione che ci ha proiettati dall’oggi al domani nel mood estivo.

Magliette a maniche corte, scarpe aperte ed occhiali da sole da veri ganzi!!

Via tutto ciò che risulta pesante, anche nel piatto.

Questo primo ha un sapore deciso ed accattivante, ci riporta alle cene al mare cullati dallo sciabordio delle onde… troppa fantasia?! Va beh, dato che per ora non mi posso muovere, almeno faccio viaggiare l’immaginazione!

Ingredienti per 2 persone:

180 gr di spaghetti alla chitarra

una decina di pomodori ciliegino

1 spicchio di aglio

2 cucchiai di patè di olive nere

1 cucchiaino di semi di finocchio

200 gr di moscardini puliti e lavati

olio

sale

In una padella far saltare con un filo di olio i semi di finocchio, lo spicchio d’aglio e i pomodorini tagliati a metà. Cuocere per 10 minuti.

Togliere l’aglio dalla padella ed unire i moscardini nel sugo. Cuocere per altri 10 minuti.

Aggiungere ora il patè di olive, salare ed allungare con qualche cucchiaio di acqua calda preso dalla pentola in cui starete cuocendo la pasta.

Scolare gli spaghetti al dente e saltarli nella padella con il sugo.

Consiglio di tenere da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura della pasta in modo da allentare la salsa, se necessario.

Buon appetito!!

 

 

Elisa
Elisa
About me

Se vuoi leggere un pizzico di me clicca sul link qua sopra a destra "Un Pizzico di Ely". :-)

YOU MIGHT ALSO LIKE

Duffin, non è un donut non è un muffin…
March 16, 2019
Zuppa di pomodoro piccante con yogurt ed avocado croccante
March 06, 2019
Pollo in crosta d’avena e semi
March 01, 2019
Bowl di cavolo rosso ed edamame con salsa di arachidi
February 27, 2019
Risotto alla crescenza e zeste di lime
January 15, 2019
Biscotti renne di Natale
December 23, 2018
Filetto di maiale con salsa alla melagrana
November 30, 2018
Insalata di cavolo rosso con speck, noci e mela
November 21, 2018
Gnocchi di ricotta
November 10, 2018

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.