Pasta integrale con pesto di peperoni arrosto ed anacardi


La versatilità del peperone si presta a molteplici preparazioni.

Questa verdura può essere mangiata cruda, ripiena, cotta o arrosto. In questo periodo dell’anno il peperone credo dia il massimo di sè, allora perchè non approfittarne?

Apparentemente questo piatto potrebbe sembrare pesante e dal gusto troppo intenso, tuttavia se vi azzarderete a  prepararlo scoprirete quanto risulti appetitoso e delicato.

Ingredienti per condire 4 porzioni di pasta:

2 peperoni (uno rosso ed uno giallo)

20/30 gr di basilico fresco

40 gr di anacardi

40 gr di parmigiano grattugiato

olio

sale

peperoncino frantumato (a piacere)

 

Far abbrustolire i peperoni, poggiandoli sulla leccarda del forno coperta da carta forno per 35 minuti a 200°.

Quando l’esterno dei peperoni risulterà scuro e  morbido, poneteli in un sacchetto di carta o chiudeteli nella stagnola per farli raffreddare leggermente.

Pelateli e togliete loro i semi.

Frullate i filetti di peperone così ottenuti con il basilico, gli anacardi, 6 cucchiai di olio ed il parmigiano.

Cuocere la pasta integrale al dente, scolarla conservando una tazzina di acqua per mantecare.

Versare nuovamente la pasta in pentola, condire con il pesto e, se necessario, aggiungere l’acqua tenuta da parte. Servire la pasta guarnendo con un pizzico di peperoncino.

Elisa
Elisa
About me

Se vuoi leggere un pizzico di me clicca sul link qua sopra a destra "Un Pizzico di Ely". :-)

YOU MIGHT ALSO LIKE

Duffin, non è un donut non è un muffin…
March 16, 2019
Zuppa di pomodoro piccante con yogurt ed avocado croccante
March 06, 2019
Pollo in crosta d’avena e semi
March 01, 2019
Bowl di cavolo rosso ed edamame con salsa di arachidi
February 27, 2019
Risotto alla crescenza e zeste di lime
January 15, 2019
Biscotti renne di Natale
December 23, 2018
Filetto di maiale con salsa alla melagrana
November 30, 2018
Insalata di cavolo rosso con speck, noci e mela
November 21, 2018
Gnocchi di ricotta
November 10, 2018

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.